Alcuni quesiti posti dagli iscritti ci suggeriscono di chiarire pubblicamente le prossime scadenze.

Il primo quesito riguarda la data entro il quale gli iscritti devono fare la prima
comunicazione delle attivita’ di aggiornamento svolte.
Dal momento che e’ previsto che la comunicazione da parte di un iscritto
debba essere fatta entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello di
formazione e considerato che in base all’articolo 13 il primo anno di
formazione non e’ finito il 31 dicembre 2014 ma finira’ il 31 dicembre 2015,
la prima comunicazione da parte dell’iscritto dovra’ essere presentata entro il 31 gennaio 2016.

Questo slittamento e’ la conseguenza del fatto che il nostro Regolamento e’ stato pubblicato dal Ministero della giustizia solo il 16 agosto 2014, ovvero un anno dopo la sua redazione.

La seconda richiesta frequente è quella degli attestati di partecipazione dei corsi elargiti dall’Ordine dei chimici del Trentino Alto Adige.

Caso a parte fanno i corsi finanziati che hanno avuto la possibilità di coinvolgere collaborazioni retribuite ed ha permesso di redigere ed inviare gli attestati.

In tutti gli altri casi di corsi elargiti, a titolo gratuito, con risorse interne e volontarie, direttamente dall’Ordine non verranno prodotti attestati in quanto documentazione che lo stesso Ordine dovrà vagliare ai fini della verifica dell’obbligo di aggiornamento. Per risparmiare le già esigue risorse umane (volontarie) sono redatti ed archiviati elenchi di partecipazione con tempo e sito test.

Qualora per fini terzi fosse resa necessaria l’attestazione di partecipazione con esito del test di apprendimento da parte di un iscritto, verrà richiesto un contributo economico per la redazione.

Il consiglio Nazionale dei Chimici sta predisponendo una piattaforma web per la gestione dei CFP che sarà resa disponibile ad ogni iscritto ed ad ogni ordine per la registrazione e verifica dei Crediti Formativi Professionali, secondo quanto previsto dal Regolamento in essere.

 

 

Demattè Fabrizio

About Fabrizio Demattè

Consigliere dell'Ordine dei Chimici Trentino Alto Adige delegato alla comunicazione, referente per la formazione, referente per il gruppo di lavoro REACH/CLP