Piano formativo 2015 Ordine dei Chimici Regione Trentino Alto Adige

L’Ordine Regionale dei Chimici del Trentino Alto Adige intente attivare i seguenti corsi nel 2015 come piano della formazione permanente obbligatoria di aggiornamento professionale.

Ogni corso potrà esser attivato qualora vi siano le condizioni di sostenibilità economica.

Ogni attività formativa prevederà dal 2015 una partecipazione alle spese da parte dei partecipanti.

Primo obiettivo nell’ambito formativo del 2015 è quello di rendere operativo il sistema di mutua formazione per chimici in cui le competenze di ogni iscritto possono essere rese utili per gli altri iscritti per un aggiornamento costante senza aggravi economici.

 

Area dell’evento formativo Crediti formativi professionali, indicativi
REACH e CLP  il ruolo regolatorio e analitico si intrecciano nel professionista chimico. 100  CFP
La filiera analitica: campionamento,  preparazione, estrazione, determinazione, raccolta dati, calcolo, rapporto di prova, certificato analitico : la filiera analitica. 8 CFP
Molecole nanostrutturate: nuove sfide sintetica e analitica 8 CFP
Comunicare l’invisibile: sfida di narrazione di una delle scienze più complesse, la chimica. 8 CFP
Deontologia e professione ossimoro  o connubio felice? 4 CFP
La valutazione del rischio chimico per la tutela della salute dei lavoratori, il chimico si confronta con gli altri professionisti. 8 CFP
Il chimico digitale viaggio tra gli strumenti digitali al servizio del chimico. 4 CFP
Formazione “ordinistica”: assicurazioni, formazione obblighi deontologici. 4 CFP

 

Totale  144 CFP

 

Seguiranno informazioni specifiche per ogni corso che dovesse esser progettato e si richiedono iscrizioni per procedere all’attivazione.

Altre proposte di corso (esigenze formative) sono benvenute fare riferimento a f.dematte[@]chimici.it.

dott. chimico Fabrizio Demattè

Consigliere con delega alla formazione professionale permante.